Giani, Mazzeo e Landi i delegati toscani per eleggere il Capo dello Stato

I tre delegati toscani che da lunedì saranno tra i ‘Grandi Elettori” del presidente della Repubblica sono Eugenio Giani, Antonio Mazzeo, Marco Landi.

Il Partito Democratico dunque ha scelto i presidenti del Consiglio e della Giunta. Anche Italia Viva converge su loro due, senza nessun distinguo.

L’opposizione di Centrodestra alla fine, dopo un lungo braccio di ferro, ha optato per il Portavoce dell’opposizione, consigliere della Lega. Resta fuori il Movimento 5 Stelle, che contava solo due voti in aula.

Per la cronaca Mazzeo ha ottenuto  27 voti, Giani 25 e Landi 13. Due voti sono andati a Irene Galletti. Tutto si è svolto, ed è una novità assoluta, con il voto digitale in una cabina virtuale, garantita e sicura da ogni interferenza.

I delegati toscani saranno a Roma da lunedì 24 gennaio. Alle 15 comincerà infatti il primo turno di votazioni. Si svolgeranno a Montecitorio, sede della Camera, e per la prima volta avverranno “a scaglioni” per l’emergenza sanitaria.

La tensione nel Centrodestra in questi giorni era palpabile. I nomi che circolavano erano quelli di Montemagni (Lega), ma anche di Torselli e Petrucci (Fdi). Alla vigilia erano cresciute le quotazioni di Irene Galletti (Movimento 5 Stelle) come possibile outsider, nel caso di un mancato accordo tra Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia.

La vera notizia delle ultime ore è dunque che anche Fratelli d’Italia, dopo aver manifestato la volontà di scegliere un proprio consigliere tra i delegati toscani, ha trovato la convergenza con gli alleati.

Un servizio con i primi commenti è nei nostri telegiornali della sera (qui lo streaming).

Il ricordo di Sassoli prima del voto sui delegati toscani

La seduta era cominciata con il ricordo di David Sassoli, il presidente del Parlamento europeo morto pochi giorni fa. Nel maggio scorso si era collegato con il Consiglio e con gli studenti che ascoltavano da scuola. Durante la seduta è stato riproposto tutto il suo intervento, consiglieri e presidente dell'assemblea lo hanno ricordato con commozione.

Condividi questo articolo

Pubblicità