Spara dalla finestra, terrore in una villetta

TORRE DEL LAGO - Spara dalla finestra, terrore sul lago. L'uomo che doveva essere sottoposto ad un trattamento sanitario si è barricato in casa e armato di pistola ha iniziato a sparare.

Un vigile  del fuoco  che si era avvicinato alla porta di ingresso è rimasto lievemente ferito Momenti di terrore in Via Illica a pochi passi da una scuola d'infanzia. Secondo quanto
spiegato dalla polizia l'uomo che ha sparato  a Torre del Lago (Lucca), barricandosi poi in casa, è un 44enne che si è rifiutato di aprire ai vigili urbani.

Mentre i vigili del fuoco, chiamati apposta, stavano aprendo la porta, l'uomo ha esploso due colpi di pistola attraverso la porta stessa, uno dei quali ha raggiunto un vigile del fuoco: il proiettile, avendo perso forza oltrepassando la porta, è rimbalzato sul corpo del vigile del fuoco senza ferirlo (l'uomo avrebbe riportato solo una contusione).

Il pompiere è comunque andato in ospedale per accertamenti.

 

 

 

Condividi questo articolo

Pubblicità