Green pass, in vigore le nuove restrizioni

ROMA - Obbligatorio da questo martedì il Green pass base (che si può ottenere con due dosi di vaccino o un tampone antigenico negativo) per recarsi alle Poste o dal tabaccaio, per librerie, rivendite di giornali che si trovano al chiuso (come nei bar) e nei negozi che vendono articoli di cartoleria, cosmetici, abbigliamento e giocattoli. Multe per tutti gli over 50 che ancora non sono vaccinati. L'elenco dei no vax sarà ottenuto incrociandoi dati dei residenti e quello delle anagrafi vaccinali. Le sanzioni (100 euro) dovrebbero arrivare, se non ci saranno intoppi burocratici, già dalle prossime settimane.

Dove serve il Super Green pass

  • Tutti i mezzi di trasporto pubblico;
  • alberghi e strutture ricettive;
  • feste per cerimonie civili e religiose;
  • sagre e fiere;
  • centri congressi;
  • servizi di ristorazione all'aperto;
  • impianti di risalita;
  • piscine, sport di squadra e centri benessere anche all'aperto;
  • centri culturali, sociali e ricreativi per le attività all'aperto.
  • ristoranti e locali al chiuso (anche per il consumo al bancone);
  • palestre e sport di squadra al chiuso;
  • musei e mostre;
  • centri benessere al chiuso;
  • centri termali;
  • parchi tematici e divertimento;
  • centri culturali, ricreativi e sociali al chiuso;
  • sale bingo, scommesse, casinò e sale gioco.

Dove si può accedere senza Green pass

  • "commercio al dettaglio in esercizi specializzati e non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande (ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati e altri esercizi non specializzati di alimenti vari)";
  • "commercio al dettaglio di prodotti surgelati";
  • "commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati".
  • "commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati";
  • "commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento".
  • "commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari";
  • "commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati (farmacie, parafarmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)".
  • "Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati"; "commercio al dettaglio di materiale per ottica".
  • Accesso libero al pronto soccorso, in ospedale o ad analisi cliniche in un laboratorio. Se si deve sporgere una denuncia in un commissariato o in una caserma o chi è imputato o testimone in un processo civile o penale e per questo deve entrare in tribunale.

Mascherine all’aperto per altri 10 giorni. Discoteche chiuse

Prorogato nelle scorse ore per altri dieci giorni l'obbligo di mascherine all'aperto e la chiusura delle discoteche. E' l'intesa raggiunta in Consiglio dei ministri. Draghi ha anche annunciato un nuovo Cdm mercoledì dedicato al Pnrr, nel quale si potrebbe parlare anche di scuola (con particolare attenzione alla questione quarantene) e la durata illimitata del green pass per chi ha fatto la dose booster del vaccino. Sul tavolo dell'esecutivo poi sarà analizzata anche la richiesta da parte delle regioni di eliminare il sistema dei colori delle regioni lasciando solamente la fascia rossa.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità