Cenaia-Us Livorno 1-1. Vantaggiato salva gli amaranto

SANTA CROCE - Finisce in parità (1-1) la partita tra Cenaia e Us Livorno (gara trasmessa in diretta sulla nostra emittente, la replica questo lunedì alle 22.50 al termine di una nuova puntata di Livornolè). Fondamentale il gol del solito Daniele Vantaggiato, a partita praticamente finita direttamente da calcio di punizione; un destro direttamente in porta. Esulta il Livorno, un po' meno il Cenaia che era passato in vantaggio al 37' con Puccini su assist di Remedi: messa male la difesa amaranto nell'occasione. Pensare che la squadra di Buglio non subiva gol dal 5 dicembre scorso, ovvero da 555', da quel Livorno-Colligiana nell'undicesima giornata di campionato. Partita dai ritmi alti, diverse le occasioni da gol (sfortunato il Livorno soprattutto al 49' quando Vantaggiato ha colpito la traversa).

L'obiettivo, raggiunto soltanto a metà, del Livorno era quello di riscattare l'eliminazione dalla Coppa Italia subita per mano dello stesso Cenaia dello scorso 10 novembre (quel 3-3 ai supplementari che decretò il passaggio del turno della squadra di Macelloni che è arrivata fino alla finale regionale perdendo soltanto all'ultimo atto alla lotteria dei calci di rigore lo scorso mercoledì contro la Fortis Juventus vincitrice della Coppa).

Le due squadre erano entrambe reduci da una vittoria in campionato, quella del Cenaia contro il San Miniato Basso e quella degli amaranto contro l'Armando Picchi (due weekend fa avevano entrambe pareggiato rispettivamente contro la Cuoiopelli ed il Fucecchio).

Amaranto in campo con un 4-2-3-1 con Mazzoni tra i pali, Palmiero, Giampà, Russo e Franzoni in difesa, Luci e Gargiulo a centrocampo con Pecchia, Bellazzini e Frati alle spalle di Vantaggiato. Dall'altra parte il Cenaia con il 3-5-2.  La squadra di Buglio resta prima in classifica ed allunga a +5 sulla seconda, la Cuoiopelli che ha perso 2-1 contro il Certaldo.

Il servizio con gli highlights e le interviste post gara nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche sulla Web TV.

Condividi questo articolo

Pubblicità