Strage di Viareggio, affisso striscione contro il Comune

VIAREGGIO - Uno striscione con la scritta "Infami" è stato affisso all'ingresso della sede del Comune di Viareggio (Lucca), in segno di protesta contro la rinuncia dell'Amministrazione comunale alla costituzione di parte civile nel processo di appello bis per la strage ferroviaria del 29 giugno 2009. Il gesto è firmato dagli ultras del Viareggio. Posizionato anche un ulteriore striscione con le scritte "Uomini senza dignità siete la vergogna di questa città", e "200mila euro di vergogna".

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità