Salvata una donna finita in Arno

FIRENZE - I vigili del fuoco del comando di Firenze, coadiuvati dal nucleo sommozzatori, sono intervenuti poco dopo la mezzanotte di mercoledì nei pressi del ponte Amerigo Vespucci, per soccorrere una persona in Arno. Per cause da accertare, si spiega dai pompieri, una donna di 45 anni è finita in acqua ed è stata raggiunta dai sommozzatori dei vigili del fuoco che hanno provveduto a portarla sul greto del fiume dove, tramite l'utilizzo di manovre Speleo alpino fluviale, è stata recuperata sempre dai pompieri e affidata successivamente alle cure dei sanitari del 118. Sul posto anche la polizia.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità