Giovane operaio cade da un ponteggio e sbatte la testa

LIVORNO - E’ sotto osservazione all’ospedale di Livorno l’operaio 38enne originario di Altopascio in provincia di Lucca, vittima di un incidente sul lavoro, avvenuto nel primo pomeriggio di questo lunedì, mentre si trovava in un cantiere edile in via Medaglie d'oro della Resistenza, nel quartiere Fabbricotti a Livorno.

Stando ad una prima ricostruzione sembrerebbe che l’operaio fosse scivolato cadendo quindi da un ponteggio per poi sbattere la testa a terra. Ed è in quel momento che sarebbe stato colpito al volto anche dalla carrucola con la quale stava sollevando materiale per costruzioni.

Sul posto è giunta immediatamente un’ambulanza della Svs di Ardenza che ha prestato subito soccorso all’uomo prima di accompagnarlo in ospedale con trauma cranico.

Servizi di cronaca nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili in diretta anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità