Il Livorno la ribalta al 96′, ora la serie D è più vicina

LIVORNO - Vittoria importantissima del Livorno (2-1) contro il Pomezia, 90 minuti intensi raccontati passo per passo in diretta sulla nostra emittente. Gli amaranto si aggiudicano così l'andata della finale playoff di Eccellenza, decisivo il rigore segnato al 96' da Andrea Ferretti. La squadra di Angelini era passata in svantaggio dopo appena 3 minuti fino al pareggio al 60' di Torromino. Una vittoria sofferta, in rimonta, arrivata in extremis. Pensare che il successo al Livorno mancava dallo scorso 1 maggio nella trasferta di Lucca contro il Tau.

Meglio il Pomezia nel primo tempo e soprattutto ad avvio ripresa dopodiché è cresciuto il Livorno creando diverse pallegol tante delle quali sprecate. Una prova di carattere e di cuore da parte degli amaranto che nonostante la rete incassata subito all'inizio non si sono arresi combattendo e provandoci fino alla fine. Poco il calcio giocato da entrambe le parti, caratteristica tipica dell'Eccellenza, tanti i falli nel corso della gara soprattutto da parte del Pomezia, squadra tosta e combattiva.

Ancora 90 minuti e conosceremo il destino degli amaranto, ancora 90 minuti alla fine dell'Eccellenza. Il ritorno domenica prossima in terra laziale con il Livorno che partirà favorito grazie alla vittoria. Ma è vietato abbassare la guardia. La finalissima, ancora una volta, sarà trasmessa in diretta su Granducato Tv visibile anche online.

Eccellenza

Foto Novi-Us Livorno

La replica di Us Livorno-Pomezia invece verrà riproposta questo lunedì alle 22.50 al termine di una nuova puntata di Livornolè.

Condividi questo articolo

Pubblicità