Rapina con un coltello a Sant’Ermete

PISA - Armato di coltello ha rapinato un uomo nel pomeriggio in via Emilia nel quartiere Sant'Ermete a Pisa, minacciandolo si è fatto consegnare soldi in contanti per circa 3 mila euro. Sull'episodio, avvenuto alla periferia della città, indaga la polizia. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la vittima sarebbe un pizzaiolo che all'interno del locale dove lavora è stato avvicinato e minacciato con un coltello da uno sconosciuto, probabilmente straniero che poi si è dileguato con il bottino. La vittima della rapina è in stato di choc ed è stato condotto in ospedale pur non presentando ferite da arma da taglio. Al momento dell'irruzione del malvivente nel locale non erano presenti testimoni e la polizia sta ancora cercando di chiarire i dettagli dell'episodio.

Il servizio nel corso dei nostri notiziari (a partire dalle 20.30) visibili anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità