Livorno, scoperto con un arsenale in casa

LIVORNO - In casa aveva un vero e proprio arsenale: quattro taniche di liquido infiammabile ,armi non denunciate e delle casse di munizioni da guerra calibro 7 .62, quelle in dotazione agli eserciti dei paesi Nato. La scoperta è avvenuta nel pieno centro di Livorno questo venerdì, in seguito ad un controllo della polizia amministrativa. Immediatamente è scattato l’allarme.

arsenale

La strada è stata bloccata dagli agenti di Polizia che hanno interdetto la circolazione in modo da permettere agli artificieri di entrare in azione. Sul posto anche i Vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza la zona e lavorato di concerto con la Polizia.

L’uomo che risiede nell’abitazione è stato denunciato per detenzione abusiva di armi.

I nostri telegiornali sono visibili in diretta anche online.

 

 

Condividi questo articolo

Pubblicità