Maturità 2022, la notte prima degli esami

ROMA - Notte prima degli esami, eccola la tanto attesa Maturità 2022. Alle 8.30 di questo mercoledì inizierà la prima prova che vede coinvolti 539.678 maturandi che avranno sul banco soltanto un dizionario di lingua italiana, fogli (forniti dalla commissione) e penna. Si tratta dell'unica prova uguale per tutti gli istituti del territorio nazionale essendo predisposta interamente dal Ministero dell'Istruzione. Sarà composta da sette tracce corrispondenti a tre tipologie di compito ovvero analisi del testo, testo argomentativo e tema di attualità. La prova avrà un valore di soli 15 punti, non più 20 come era nel pre pandemia.

Dimezzata a 10 punti, invece la seconda prova in programma giovedì, una verifica preparata dai docenti titolari della disciplina oggetto della prova e non dal Ministero come invece era consuetudine.

Due prove scritte e un orale che quest’anno avrà un “peso” di 25 punti (anziché 20). Il colloquio ha inizio da un materiale - un testo, un progetto, una immagine - proposto dalla commissione e da cui il candidato dovrà originare una trattazione interdisciplinare che faccia comprendere le sue conoscenze nelle materie studiate nell’ultimo anno, Educazione Civica inclusa. Ad incidere sul voto finale anche le attività dello studente svolte nell’ambito dell'ex alternanza scuola-lavoro.

Il servizio nel corso dei nostri notiziari (14.30 e 20.30) visibili anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità