Sequestrato grano “tossico”

LIVORNO - Personale dell'Agenzia delle Dogane di Livorno e Guardia di finanza hanno intercettato e bloccato al porto livornese un ingente carico, proveniente dall'Etiopia e importato da una società marchigiana, di teff, pregiato cereale, privo di glutine per i celiaci e anche utile nelle diete a basso contenuto glicemico: il grano è risultato essere trattato con una sostanza tossica per la salute dell'uomo, il propiconazolo.

L'operazione, denominata 'Pane sano', è stata coordinata dalla procura della Repubblica di Livorno. Sotto il coordinamento del pm titolare delle indagini", è stata interessata la Asl per le analisi sul cereale "il cui esito ha confermato i dubbi: il carico era stato trattato con propiconazolo". Disposto dal gip il sequestro preventivo del carico di teff il cui valore commerciale è stato stimato in  circa 220.000 euro.

Condividi questo articolo

Pubblicità