Trauma facciale per un camionista all’interporto

COLLESALVETTI - E' stato portato all'ospedale Cisanello di Pisa un uomo di 62 anni che è rimasto coinvolto in un infortunio sul lavoro nella mattina di questo sabato all'interporto Vespucci di Guasticce. Si tratta di un camionista che per motivi in corso di accertamento è stato colpito da un pancale mentre stava assistenddo alle operazioni di carico dentro un magazzino. L'uomo, italiano di Latina, è stato colpito al volto ed ha riportato un trauma facciale, che ha viso coinvlto soprattuto l'occhio destro. Immediatamente sono intervenuti gli uomini della Pubblica assistenza di Collesalvetti che sono presenti al presidio fisso all'interno dell'interporto e poi è stata inviata anche un'ambulanza medicalizzata sempre di Collesalvetti. L'uomo ha perso molto sangue e si è disposto il suo trassporto all'ospedale di Pisa.  Sul posto sono subito intervenuti anche gli ispettori della Asl. Si tratta del secondo incidente in pochi giorni presso l'interporto toscano, pochi giorni prima un 54enne livornese si è schiantato con lo scooter che guidava ai bordi della carreggiata subito dopo lo svincolo della Fi-Pi-Li che porta all'Interporto di Guasticce. Da evidenziare l'importanza del punto sanitario di immediato soccorso.

Condividi questo articolo

Pubblicità