L’ondata di caldo durerà altri 7-10 giorni

L’ondata di caldo non si ferma: ci saranno altri 7-10 giorni di fuoco in Italia. Andrà un po’ meglio invece nel resto d’Europa, dove qualche cambiamento ci sarà.

Lo dice Tommaso Torrigiani, previsore del Lamma, al nostro telegiornale. Uno scenario, quello di cui parla, che mette sempre più a rischio i nostri territori e anche i raccolti. E’ vero, ci sarà una maggiore circolazione d’aria nella prossime ore. Ma le temperature resteranno elevatissime e non si prevedono piogge. Non solo: aumenteranno anche le minime, che finora erano state abbastanza vicine alle medie stagionali.

Qui tutta la spiegazione del Lamma di cosa ci attende nei prossimi giorni e del perdurare dell'ondata di caldo.

Condividi questo articolo

Pubblicità