In contromano sulla SGC. Scontro con due auto, 5 feriti

FIRENZE - Accertamenti della polizia sono in corso a Firenze per un incidente causato da un'auto contromano

sulla superstrada Fi-Pi-Li che domenica sera, verso le 23.30, tra Firenze e Lastra a Signa, ha impattato due auto che

provenivano dalla direzione corretta. La vettura, una Polo, era guidata da un marocchino di 33 anni, il quale ha causato un

incidente stradale. Cinque i feriti ricoverati in ospedale: sono lui stesso, più i tre occupanti di una Bmw e quello di una

Twingo. Secondo una ricostruzione della polizia, l'uomo a Firenze ha imboccato al contrario la carreggiata da Pisa-Livorno

e dopo aver percorso un tratto, all'altezza dello svincolo di Scandicci è andato a scontrarsi con le due auto regolarmente

provenienti in senso contrario.

Condividi questo articolo

Pubblicità