Droga, 5 arresti e 300 controlli

LIVORNO - Quasi 4 kg di stupefacenti sequestrati (valore complessivo sul mercato, circa 20.000 euro) tra cocaina, hashish e marijuana, cinque arresti in flagranza di reato, altri 14 denunciati in stato di libertà. Questo il bilancio delle attività antidroga effettuate nell'ultimo mese dalla guardia di finanza a Livorno e nella provincia, dal capoluogo fino a Cecina, a Piombino all'isola d'Elba.

Nell'ambito delle violazioni amministrative ci sono state oltre 15 patenti ritirate a conducenti di veicoli mentre guidavano in possesso di droga. In totale quasi 300 persone sono state controllate in tutta la provincia più oltre 100 veicoli.

Tra i controllati, sono 46 gli assuntori di stupefacenti segnalati alla prefettura. Impiegati nelle operazioni i cani antidroga che con il loro fiuto hanno spesso orientato positivamente le ricerche e le perquisizioni.Controlli effettuati, anche davanti alle scuole, sottolinea il comando provinciale livornese delle Fiamme gialle, hanno riscosso il plauso e il ringraziamento di alcuni genitori.

Condividi questo articolo

Pubblicità