Meteo: sarà un Natale più caldo del solito

Ci sarà un Natale più caldo del solito nel 2022. Mentre infatti è arrivato il vero autunno, con pioggia, vento e clima più fresco (ma non troppo), si guarda già oltre. Insomma, l’inverno prossimo come sarà? Niente può essere certo, oggi, ma le previsioni a lungo termine per gli ultimi giorni dell’anno (quindi anche per le feste di fine anno) indicano che saranno più caldi della media.

Dal Centro europeo di meteorologia infatti si prospettano temperature più alte di 2 gradi sulla Russia e sulla Scandinavia. Da queste aree di solito partono gli impulsi più freddi per l’Europa meridionale. E così anche in Italia ci dovrebbe essere più caldo della media: almeno un grado in più. Questo caldo “anomalo” non fa che confermare la tendenza già evidenziata in tutto questo 2022, in particolare in estate e nel mese di ottobre. Ecco perchè si prosetta, quest'anno, un Natale più caldo.

Gli esperti sostengono che in ogni caso non si possono escludere periodi più freddi. Parlano di possibili irruzioni gelide che potranno portare la neve fino a bassa quota, ma appare evidente che dall’Immacolata a Natale non pioverà molto e neppure farà troppo freddo.

Qualcosa potrebbe cambiare solamente con l'inizio del 2023: ci saranno più piogge (e anche più neve in quota). Almeno questo secondo le proiezioni, basate su precisi modelli scientifici ma talmente lontane che potrebbero cambiare.

Condividi questo articolo

Pubblicità