La tragedia sul lavoro è un mistero

Diventa un mistero la tragica morte di un operaio di 38 anni in una tenuta della Val di Cecina. La prima ipotesi era quella di un incidente mortale sul lavoro (l'ennesimo, come hanno sottolineato i sindacati).

Con il passare delle ore però sono emersi nuovi possibili scenari. E si è fatta strada la possibilità che il cadavere dell'uomo, di origine albanese, sia stato trasportato nel luogo del ritrovamente.

Gli inquirenti hanno ritrovato la sua auto e la stanno ancora esaminando. Cercano tracce di sangue di altre persone, che potrebbero aver utilizzato la vettura per portarlo vicino alla chiesetta della tenuta Mocajo. Il cantiere in realtà è da un'altra parte e lì c'è la scala sulla quale lavorava.

Si attendono novità nelle prossime ore utili a risolvere questo mistero.

in aggiornamento nei nostri telegiornali in diretta

Condividi questo articolo

Pubblicità