Reddito di cittadinanza, quanti lo perderanno?

Dai dati ufficiali che filtrano dalla Regione 48 mila toscani che percepiscono il reddito di cittadinanza si sono rivolti di recente ai centri per l’impiego. Quindi in teoria almeno cercavano un lavoro.

Sono tutti occupabili? Rischiano ora di perdere il sussidio che il governo ha modificato? Certamente no, non tutti. Si stima che (al netto di chi ha altri motivi per percepirlo) siano circa 40mila a rischio. Lo percepiranno ancora per qualche mese del prossimo anno, poi potrebbero perderlo perché “occupabili”. Ma le stime non sono univoche. Gli occupabili per il governo sono meno che per l’agenzia nazionale del lavoro. Quali sono i numeri giusti? E poi molti di questi proprio non riescono a trovare lavoro, per varie ragioni. Il timore dunque è che perdano l’unica fonte di sostegno. Le situazioni più difficili sono nelle province di Firenze, Livorno e Pisa, almeno a giudicare dai numeri assoluti.

Certo, il governo ha lasciato la porta aperta nel 2023 ad una riforma vera del reddito di cittadinanza. E quindi alla fine potranno esserci ulteriori modifiche. Altre notizie nei nostri telegiornali in diretta ogni giorno.

Condividi questo articolo

Pubblicità