Controllo CC : ritiro patente per tasso alcolemico elevato

CECINA- Controllo sul territorio da parte dei CC a garanzia di un elevato controllo del territorio e quindi di sicurezza per la cittadinanza, in linea con le indicazioni del Comando Provinciale Carabinieri di Livorno e con le direttive strategiche della Prefettura in materia di controllo del territorio e prevenzione dei reati, anche nell’appena trascorso fine settimana la Compagnia Carabinieri di Cecina ha predisposto un servizio straordinario di controllo del territorio che ha interessato, nelle ore serali e notturne, il territorio di Cecina ed in particolare la frazione di Marina, caratterizzata dalla presenza di numerosi locali pubblici molto frequentati soprattutto nei giorni del week end. Il servizio, che ha visto impegnati complessivamente 12 militari e 6 pattuglie, ha avuto, come obbiettivo principale, la sicurezza e legalità durante le serate della movida. 40 le persone sottoposte a controllo e 29 le autovetture. Numerosi i controlli mediante l’utilizzo dell’etilometro al fine di salvaguardare l’incolumità degli utenti delle strade della provincia e prevenire tragici incidenti; e proprio nel corso di questa tipologia di controlli che un 48enne è stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico pari a 1,95 gr/l, quasi il quadruplo oltre il limite consentito, per lui il deferimento in stato di libertà alla Procura labronica ed il ritiro immediato della patente.

Nel corso delle operazioni di controllo, i militari hanno segnalato alla Prefettura di Livorno un 18enne di Santa Luce poiché trovato in possesso di un modico quantitativo di sostanza stupefacente di tipo “hashish” per uso personale.

Condividi questo articolo

Pubblicità