Rapina una donna la sera di Natale, arrestato

LIVORNO - Un 35enne è stato arrestato dai carabinieri di Livorno, ora si trova in carcere alle Sughere, con l'accusa di aver rapinato una donna nei pressi della stazione ferroviaria la sera di Natale. La vittima, secondo quanto ricostruito dai militari, la sera del 25 dicembre  stava passeggiando vicino alla stazione quando sarebbe stata avvicinata dall'uomo originario di Caserta e già noto alle forze dell'ordine che l'avrebbe minacciata e bloccata aprendole la borsa e prendendo circa 150 euro. La donna una volta riuscita a liberarsi ha chiamato il 112 e i carabinieri si sono subito messi alla ricerca dell'uomo partendo dalla descrizione della vittima e grazie alle telecamere presenti sul luogo. Questo ha permesso ai carabinieri di ricostruire i movimenti dell'uomo arrivato proprio la notte di Natale in treno dalla provincia di Caserta. Identificato è stato fermato proprio in piazza Dante. nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di una pistola scacciacani completamente in metallo. L'uomo è stato arrestato.

Condividi questo articolo

Pubblicità