Il Presidente Mattarella saluta il nuovo anno

ROMA- Il 2022 è Iniziato con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e finisce con lui.

Parla in piedi nell'ala neoclassica del palazzo, una scelta che indica dinamismo, essere pronti a fare.

Un intervento non lungo perché il messaggio che rivolge agli italiani non sia soporifero ma memorizzabile negli elementi da lui scelti come valore di priorità per l’anno che sta per iniziare.

visita di Mattarella

Di ritrovarsi a dover rivestire il ruolo di numero uno dello Stato non se lo aspettava, non lo voleva, indicando la sua età, 81 anni come una giustificazione più che legittima, non ha fatto nulla per farsi rieleggere ma lo hanno votato al termine di una settimana di colpi di scena che la politica nostrana difficilmente dimenticherà.

Così eccolo assolvere al suo compito e pronunciare il suo ottavo discorso alla nazione. Il sorriso lieve di chi è fermamente convinto che l'Italia sia migliore di quel che appare, ma allo stesso tempo pronto a pungolarla. Si rivolge principalmente ai giovani, che in Italia sono sempre meno, li ha sempre esortati ad una serena radicalità, difendendo le loro battaglie per l’ambiente e l’innovazione e sapendo che è da loro che si coniuga il futuro del paese.

La bussola di Mattarella ha i suoi 4 cardini principali su parole chiave come Solidarietà, visione, responsabilità, comunità e ad abbracciarle e sostenerle la Costituzione che in questi giorni soffia sulle sue 75 candeline e che per lui è sempre stato un faro guida insostituibile

Condividi questo articolo

Pubblicità