Al “Goldoni” domenica “Il Lago dei Cigni”

LIVORNO - Arriva al Teatro Goldoni - domenica 8 gennaio ore 17.30 – la grande danza con uno dei capolavori senza tempo della storia del balletto del XIX secolo: Il Lago dei cigni firmato da Marius Petipa e musicato da Tchaikowsky

Saranno due ore di pura magia, capace di incantare tutti: dai più grandi ai più piccoli. La trama, decisamente romantica, racconta la storia della principessa Odette che un perfido sortilegio del malefico mago Rothbart, a cui la principessa ha negato il suo amore, costringe a trascorrere le ore del giorno sotto le sembianze di un cigno bianco. La maledizione potrà essere sconfitta soltanto da un giuramento d’amore.

L’interpretazione del Balletto dell’Opera Nazionale Rumena, balletto classico per eccellenza, con la partecipazione di Obengul Polen, rende questa data un appuntamento da non perdere. La grande ballerina, solista già da anni presso il Teatro Nazionale Rumeno, è riconosciuta a livello mondiale come la stella ed Etoile internazionale.

Condividi questo articolo

Pubblicità