L’inverno potrebbe arrivare il 15 gennaio

ROMA - L’inverno sta per arrivare anche in Toscana e su tutto il resto dello stivale. Almeno secondo i modelli previsionali a lungo termine il 15 gennaio potrebbe essere il giorno della svolta, la data della prima inversione meteorologica verso un deciso cambio di stagione.

Dalla prossima settimana infatti correnti d’aria fredda e instabile sono attese nel Mediterraneo, riportando la colonnina di mercurio a livelli tipicamente invernali.

coda d'inverno, codice giallo anche il 25 marzo

Freddo che non arriva da solo, l’abbassarsi delle temperature dovrebbe infatti portare con sé la neve, non solo sulle Alpi ma anche sulla dorsale appenninica: una buona notizia per tutto il comparto turistico, in crisi profonda, come mostrano i numeri in Toscana, l’Abetone sinora ha fatto registrare un meno 80 percento di presenze nelle strutture ricettive rispetto alle prenotazioni, con le scuole di scii che non hanno mai nemmeno aperto.

L’arrivo dell’inverno propriamente detto rappresenterebbe dunque un vero toccasana per le imprese della montagna, in attesa dei primi fiocchi di neve.

In questi giorni però nell’attesa del cambio di stagione ci aspettano ancora delle giornate con temperature sopra la media con qualche fugace precipitazione sulle regioni del centro Italia, Toscana compresa.

I nostri telegiornali sono visibili in diretta anche online.

Condividi questo articolo

Pubblicità