La grandine imbianca i monumenti di piazza dei Miracoli

PISA - La grandine imbianca i monumenti di piazza dei Miracoli. In realtà un mix di grandine e neve è quello che si è rovesciato sulla città intorno a mezzogiorno. Ha imbiancato tetti, prati e strade. Non un candido strado di morbidi fiocchi di neve ma un bianco strado di ruvidi e solidi piccoli blocchi di grandine.

Ha sorpreso tutti, autisti, pedoni e ciclisti. Il temporale collegato ha anche creato qualche momento di paura. Sotto un cielo plumbeo e gonfio fin dal mattino, che pareva riempirsi col passare delle ore e avvolti da una temperatura gelida e polare si è generata una forte precipitazione che poi ha lasciato i segni del suo passaggio sul territorio cambiando per diversi minuti il paesaggio urbano.

Le previsioni meteo sono in miglioramento per la giornata di questo giovedì ma non salgono le temperature che, dopo averci deliziato con medie caratteristiche di stagioni primaverili, sembrano essersi assestate sulla media del periodo.

Sulle strade la coltre bianca si è subito ghiacciata con disagi a pedoni e ad automobilisti.

la grandinata a Pisa

il chiostro della Scuola Sant'Anna completamente imbiancato

Verso le 13 è apparso un timido sole.

La nostra emittente ha realizzato un servizio inserito nel nostro telegiornale e visibile anche sulla nostra live tv.

Condividi questo articolo

Pubblicità