Tennis, Mazzeo: per Volandri e Musetti Gonfalone d’argento

Dopo 47 anni la Coppa davis, la massima competizione mondiale a squadre nazionali del tennis maschile, è tornata all'italia grazie ad una squadra affiatata di campioni, capitanata dal livornese Filippo Volandri nato e cresciuto atleticamente nella città labronica, lo vediamo in queste immagini mentre si allenava nel 2015 al centro Coni. Volandri che ha iniziato a giocare nel tennis club di villa lloyd è stato numero uno in Italia per 218 settimane, è stato 25esimo al mondo, Terminata la carriera si è occupato di giovani talenti, e da gennaio 2021 è la guida della Nazionale, fino al grande successo di domenica 26 novembre con 'IMPRESA di campioni quali Matteo Arnaldi, Simone Bolelli, il toscano Lorenzo Musetti, Lorenzo Sonego e Jannik Sinner. All'indomani di questo risultato che ha fatto emozionare tutto il paese, arriva la proposta del presidene del consiglio della regione toscana mazzeo

di confereire il Gonfalone d’Argento a Volandri e all'altro toscano presente nella squadras lorenzo Musetti.

Una sola parola di ce Mazzeo: straordinari! C'è un bel pezzo di Toscana in questa vittoria e proporrò il Gonfalone d'argento ai due toscani”.

Condividi questo articolo

Pubblicità