Il direttore degli Uffizi Schmidt è cittadino italiano

FIRENZE - Il direttore Uffizi Schmidt è cittadino italiano. Il sindaco Dario Nardella ha firmato l'atto che conferisce la cittadinanza italiana al direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, al termine di un iter che si era interrotto per il Covid e che si è poi completato in tempi recenti. Il sindaco, viene fatto osservare, non è tenuto ad essere presente alla consegna degli atti, ma l'operazione viene tenuta da un funzionario comunale. Su una possibile candidatura a sindaco di Firenze con il sostegno del centrodestra, di cui si parla dall'estate, "non ho deciso niente e non lo farò neanche nelle prossime settimane. Comunicherò le mie intenzioni solo a gennaio. Ora sono concentratissimo sul mio lavoro agli Uffizi".

Condividi questo articolo

Pubblicità