Dopo il vento, la nebbia. Città immerse nella foschia, cancellati venti voli

LIVORNO - Dopo il vento, il freddo, la pioggia e le mareggiate ora la nebbia ha avvolto gran parte della Toscana. Agli scali aeroportuali di Pisa e Firenze sono stati cancellati o dirottati 20 voli

Colpite dal fenomeno metereologico molte aeree della nostra regione creando rallentamenti e disagi soprattutto alla circolazione stradale, obbligando tutti ad essere più prudenti negli spostamenti.

Sulla costa e a Livorno i maggiori problemi si sono registrati in area portuale. I fitti banchi di nebbia in alcuni momenti hanno ridotto la visibilità a 200 metri e le navi in ingresso ed in uscita dal porto sono state costrette ad orientare la propria posizione facendo suonare le sirene di bordo

Condividi questo articolo

Pubblicità