Famiglia intossicata dal monossido di carbonio

AREZZO - Tre persone sono finite all'ospedale per una intossicazione da monossido di carbonio. E' successo a Montevarchi, nell'aretino: mamma babbo ed il figlio sono ricorsi alle cure mediche. Sul posto sono intervenuti i mezzi dell'emergenza della Asl Toscana sud est, l'automedica del Valdarno ed i vigili del fuoco per le verifiche.

I tre sono stati trasportati all'ospedale valdarnese della Gruccia per accertamenti da due ambulanze della Misericordia di Loro Ciuffenna e Terranuova Bracciolini e poi successivamente trasferiti in codice giallo con ambulanza della Croce Bianca alla camera iperbarica dell'ospedale di Careggi a Firenze. Sono in corso indagini per capire l'origine della fuoriuscita di monossido.

Condividi questo articolo

Pubblicità