Imu in scadenza, lunedi la seconda rata

ROMA - Lunedi 18 dicembre scade il termine per il versamento della seconda rata dell'Imu, la patrimoniale sugli immobili da 22 miliardi di euro l'anno. L'Imu è l'imposta sulla seconda casa e se in affitto è tenuto il proprietario dlel'immobile al pagamento dell'Imu sulla stessa, come se si trattasse di una seconda abitazione. Ê possibile una riduzione del 50% della base imponibile dell'Imu se si concede l'immobile in comodato a parenti in linea retta, come ad esempio tra genitori e figli.

Il versamento dovrà essere seguito a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno con eventuale conguaglio sulla prima rata corrisposta. In oltre 200 comuni italiani c'è il rischio che alla prima rata di giugno  e alla seconda di dicembre se ne aggiunga una terza il 29 febbraio 2024  a causa di un emendamento  al disegno legge di bilancio che concede ulteriore tempo alle amministrazioni locali che non hanno provveduto a trasmettere nei termini alle Finanze la delibera di approvazione delle aliquote

Condividi questo articolo

Pubblicità