Sì alla manovra finanziaria regionale (e aumenta l’Irpef)

Nella tarda serata di giovedì 21 dicembre il Consiglio regionale ha approvato la manovra finanziaria della Regione Toscana.

La novità principale è che aumenta l’addizionale regionale Irpef, per la prima volta da qualche anno a questa parte. Senza le risorse del payback è una scelta dolorosa ma necessaria, dice il Partito Democratico, per mantenere tutti i servizi. Dure le opposizioni che chiedono trasparenza sui conti e una razionalizzazione delle spese superflue. Il gruppo della Lega ha esposto uno striscione in aula, Italia Viva alla fine ha deciso di non partecipare al voto sulla manovra finanziaria.

Tutti i commenti in Regionando, venerdì sera alle 21.10 anche in streaming.

Condividi questo articolo

Pubblicità