Codice Arancione nel quadrante critico tra Bisenzio e Ombrone

Firenze- Codice giallo su gran parte della Toscana per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore ma con aggravamento fino a codice arancione nel quadrante dell’area compresa tra il corso del fiume Bisenzio e quello dello Ombrone Pistoiese che ricordiamo essere proprio l’area sul quale si concentrò l’ondata di maltempo dello scorso 2 e 3 novembre recando i danni più elevati in merito alle persone e alle cose colpite.

Il codice è compreso tra le ore 21 del 5 gennaio e le ore 18 del 6 gennaio.

A seguire una attenuazione delle precipitazioni che daranno spazio all’arrivo di venti gelidi da nord-est i quali porteranno rovesci anche nevosi che potranno coinvolgere quote fino ai 500 metri, mentre scendendo verso valle si registreranno cali delle temperature piuttosto vistosi.

Per il week end anche i mari risulteranno molto mossi, sferzati da venti di scirocco con andamento robusto intorno ai 60-70 km orari.

Condividi questo articolo

Pubblicità