Denunciato minorenne per spaccio nei pressi di una scuola

LIVORNO - Con la riapertura delle scuole è ripresa anche l'attività della guardia di finanza di Livorno per il contrasto allo spaccio di stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici anche sulla base di diverse segnalazioni di genitori, professori e dirigenti scolastici.  E nella giornata di mercoledì le fiamme gialle hanno individuato uno studente minorenne che mentre stava dirigendosi presso la scuola è stato subito segnalato da uno dei cani antidroga.  Dai successivi approfondimenti è emerso che indosso e nel suo motorino lo studente detenesse diversi grammi di hashish. Dalla successiva perquisizione domiciliare si perveniva al ritrovamento complessivo di quasi un etto di hashish, nonché diverse decine di euro in suo ingiustificato possesso, oltre ad un bilancino. I genitori del ragazzo sono stati subito informati ed a carico dello stesso è scattata una denuncia per detenzione a fini di spaccio, con il sequestro di tutto quanto sopra rinvenuto.

Condividi questo articolo

Pubblicità