Ispezioni nei cantieri edili

LIVORNO - Prosegue in tutta la provincia di Livorno la campagna di controlli straordinari ai cantieri dell’Arma dei Carabinieri per contrastare il lavoro sommerso e garantire la sicurezza sui luoghi di lavoro.

I controlli effettuati ad alcune imprese insieme ai colleghi del NIL – Nucleo Ispettorato del Lavoro di Livorno hanno portato i militari a sanzionare un 37enne e un 41enne responsabili di alcune gravi violazioni della normativa di settore. Tra gli operai due lavopratori in nero, uno senza permesso di soggiorno . I titolari della ditta sono stati denunciati e multati per 5 mila euro

Condividi questo articolo

Pubblicità