Sequestrato oltre un milione di prodotti contraffatti

PRATO - Sequestrati dalla guardia di finanza di Prato oltre 1.130.000 prodotti contraffatti e pericolosi per la salute pubblica che avrebbero consentito un illecito profitto di circa 2,6 milioni di euro. I finanzieri hanno individuato nella zona industriale pratese, al Macrolotto, due attività di commercio di prodotti irregolari messi in vendita in violazione alla normativa vigente a tutela dei marchi registrati nazionali ed esteri e pericolosi.

  Al termine delle operazioni, i titolari delle due attività commerciali sono stati tutti denunciati per il reato di commercializzazione di capi contraffatti e segnalati, per l'avvio dei procedimenti sanzionatori relativi alle violazioni amministrative, alla Camera di commercio ed alla Regione Toscana.

Condividi questo articolo

Pubblicità