Fa pista da esbosco ed abbatte 30 piante, multato

LIVORNO - Aveva realizzato una pista di esbosco in difformità sostanziale rispetto al tracciato autorizzato nell'ambito di un'utilizzazione boschiva.  Un 37enne, titolare di un'azienda agricola, e' stato denunciato e multato per 960 euro dai carabinieri forestali del nucleo di Montenero.

Dopo ulteriori accertamenti dei militari, l'uomo, e' stato ulteriormente sanzionato per un importo di 1.080 euro per aver abbattuto 30 piante che dovevano rimanere a dote del bosco ed il contestuale rilascio di piante non idonee per età e dimensioni.

Condividi questo articolo

Pubblicità