Arrivano i rimborsi regionali per i danni dell’alluvione

Si materializzano i contributi regionali per i danni dell’alluvione di novembre. Sono in partenza infatti i primi bonifici e riguardano anche i beni mobili delle famiglie, come ben sanno i nostri telespettatori.

I rimborsi sono il frutto di una legge che il Consiglio regionale ha approvato prima della fine dell’anno e che assegna fino a tremila euro per nucleo familiare. In totale ci sono 25 milioni. Pochi certamente, rispetto ai danni reali che sono stati provocati il 2 e 3 novembre.

Ma la speranza è che proprio mercoledì, durante la visita a Firenze, la presidente Meloni annunci nuovi finanziamenti statali. Ci sarà anche il ministro Fitto e potrebbe essere proprio lui a dire qualcosa in più sull’entità dello stanziamento, magari con risorse aggiuntive del Pnrr, così come è accaduto per l’Emilia Romagna (seguiremo tutto in diretta nei nostri telegiornali):

L’iter dei rimborsi parziali dei danni dell'alluvione è consultabile in tempo reale su internet, nel portale dedicato “Emergenza alluvione”.

Condividi questo articolo

Pubblicità