Arriva la primavera con una settimana di anticipo

Arrivano sole e temperature oltre i 20°C quasi ovunque. La primavera si presenta dunque con una settimana di anticipo sull'equinozio che cadrà mercoledì 20 marzo. E' quanto affermano gli esperti secondo cui il tempo sarà instabile solamente al Sud e sul medio Adriatico nella giornata di oggi.

"Dalle prossime ore - afferma - un anticiclone di matrice sub-tropicale, l'anticiclone africano, rimonterà dal Marocco e dall'Algeria verso l'Italia portando tanto sole e temperature massime fino ed oltre i 20°C". Una situazione che però accentuerà il pericolo valanghe sulle Alpi (grado 4 su una scala che va da 1 a 5), viste anche le copiose nevicate dei giorno scorsi. Previsti anche dei rovesci al Sud e localmente sul medio Adriatico a causa di residui ciclonici in quota e del riscaldamento diurno: "oggi - sottolinea Tredici - si formeranno soprattutto dei temporali di calore pomeridiani". Le temperature massime saliranno fino a circa 20°C anche al Nord ma le minime saranno 'frizzanti' con punte localmente intorno ai 2-4°C in pianura. Per giovedì e venerdì il cielo sarà prevalentemente sereno da nord a sud. Sabato ritroveremo qualche temporale al Centro-Sud, mentre domenica 17 marzo il cielo sarà azzurro ed il tempo mite ovunque. "A Bolzano - conclude - sono attesi 21°C".

Condividi questo articolo

Pubblicità