Ritrovata senza vita la donna scomparsa a Bientina

È morta la donna scomparsa da martedì nella zona del padule di Bientina. Il suo corpo è stato trovato dai vigili del fuoco, dopo che le ricerche si erano estese anche alle acque del Canale Imperiale.

Insieme ai vigili sono intervenuti decine di volontari della protezione civile. Le ricerche sono andate avanti due giorni anche con i cani e con i droni. C’erano anche i sommozzatori. Un elciottero era partito da Arezzo alle prime luci dell'alba.

Ancora da accertare le cause della morte. L’allarme per la scomparsa lo avevano dato i familiari. La donna aveva 60 anni. Un servizio è nei nostri telegiornali della sera del 20 marzo.

Condividi questo articolo

Pubblicità