Terremoto, scossa a Certaldo nella notte

CERTALDO - Un terremoto di magnitudo 3.1 è stato registrato alle 1.19 dagli strumenti di Ingv nella provincia di Firenze con epicentro a 4 km a nord est di Certaldo, in una zona di campagna, ad una profondità di 10 km. Avvertita una unica scossa. Non ci risultano segnalazioni di criticità", ha scritto il sindaco di Certaldo (Firenze), Giacomo Cucini su Fb, aggiungendo pochi minuti dopo un altro post in cui riferisce che "la sala operativa di protezione civile ci ha appena confermato l'assenza di segnalazioni. Gli edifici pubblici prima della riapertura di domani mattina saranno comunque controllati".

  Il sindaco di Montespertoli Alessio Mugnaini, comune confinante con Certaldo, ha invece spiegato che "in diversi sono stati svegliati dalla scossa di terremoto registrata pochi minuti fa. Si tratta di una scossa di magnitudo 3.1 registrata nel comune di Certaldo ma molto vicino al nostro territorio comunale al confine con la zona di Tresanti". "Non abbiamo segnalazioni ma il sistema di protezione civile è allertato", ha reso noto.

Condividi questo articolo

Pubblicità