Konecta, 104 posti di lavoro a rischio

Livorno - Un'altra crisi colpisce il territorio, per i 104 dipendenti di Konecta il lavoro è a rischio. Tra pochi giorni, il 2 aprile scatterà per loro la Fis, ammortizzatori sociali e a scaglione i dipendenti e molte sono donne in telelavoro, sono a casa in ferie .

 

La questione è il calo dei volumi di lavoro : l'azienda avrebbe deciso di far smaltire le ferie ed i permessi residui fino al 2 aprile. Tutto questo sta generando molta preoccupazione tra i dipendenti che questo martedi mattina si sono raccolti in presidio davanti alla Prefettura di Livorno.  Alla manifestazione anche il sindaco Luca Salvetti e l'assessore Gianfranco Simoncini  che sta seguendo l'evolversi  della vertenza che và ad aggiungersi a quelle già aperte a Livorno, area di crisi  industriale complessa.

Condividi questo articolo

Pubblicità