La Via Crucis con attori e costumi per le strade del centro

BIBBONA - Grande suggestione ha suscitato anche quest'anno nella sera del venerdì santo la sacra rappresentazione della passione di Cristo organizzata dalla Pro Loco di Bibbona con il patrocinio del Comune e la collaborazione di vari sponsor locali. Un appuntamento tradizionale che si rinnova da più di 50 anni e che il borgo offre ai cittadini e ai turisti per vivere la rievocazione. Anche per questa edizione, la regia è stata curata da Stefano Marmugi e da Elena Pieri e Telegranducato oltre ad un servizio nel nostro telegiornale la riproporrà domenica con uno speciale.

Lunedì primo aprile torna invece nel centro storico la Festa del cedro. Una ricorrenza che affonda le sue origini nel lontano 1400 e che vedrà per tutta la giornata la tradizionale fiera con stand gastronomici, artigianali, promozionali e di volontariato. In programma esibizioni di scuole di ballo in piazza del Mercato,  animazione e baby dance con Matteo Animazione, musica per le vie del borgo con la street band Girlesque e il XXXIII° palio rionale delle botti con la sfilata e lo spettacolo di apertura a cura degli sbandieratori di Massa Marittima. Dalle 14 alle 20 sarà attiva una navetta gratuita dal parcheggio di via della Camminata.

Condividi questo articolo

Pubblicità