Tentano di sfuggire ai carabinieri, trovati due ventenni con droga

LIVORNO - I Carabinieri della Compagnia di Livorno, hanno intensificato i servizi esterni tesi ad un maggiore controllo del territorio in area urbana ed alla prevenzione e al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, secondo le direttive del Comando Provinciale dell’Arma labronico e d’intesa con le linee strategiche della Prefettura.

In particolare gli equipaggi della Sezione Radiomobile, in servizio di pronto intervento, mentre transitavano in questo centro storico, hanno notato un’autovettura che, alla vista della gazzella, provato a dileguarsi ma la rapidità d’intervento dei militari, insospettiti dalla condotta, ha consentito di raggiungerlo e fermarlo per l’identificazione ed il controllo. Dalle verifiche è emerso che il 20enne straniero era già gravato da precedenti di polizia in materia di droga e che stava guidando senza patente poiché già ritirata in data 17 marzo u.s..

All’atto del controllo, inoltre, i militari hanno rinvenuto all’interno di una tasca del giubbotto un frammento di “hashish” di circa 0,5 grammi ed una sigaretta artigianale c.d. “spinello” composta da tabacco e “hashish”. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro ed il possessore segnalato come assuntore ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90, nonché denunciato in stato di libertà per la recidiva guida senza patente.

Sempre nell’ambito del medesimo contesto operativo, i carabinieri del Nucleo Radiomobile, questa volta durante un’attività di prevenzione in piazza del Cisternone, hanno notato un motociclista che ha tentato di eludere il controllo allontanandosi repentinamente. Prontamente bloccato, in considerazione della sua condotta, è stato sottoposto a perquisizione personale di iniziativa nel corso della quale i carabinieri hanno rinvenuto oltre 8 grammi di “marijuana”. La sostanza è stata sequestrata mentre il giovane, un 22enne labronico, è stato segnalato alla Prefettura di Livorno quale assuntore ai sensi dell’art. 75 del DPR 309/90 e la patente è stata immediatamente ritirata.

Condividi questo articolo

Pubblicità