Eike Schmidt scioglie la riserva e decide di candidarsi

Eike Schmidt ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Firenze. L'annuncio è stato fatto in piazza della Signoria, accanto al Comune. Schmidt si è proclamato civico, ha detto che avrà con sè una o due liste civiche e ha annunciato che chiederà l’appoggio dei partiti di centrodestra. Si metterà in aspettativa dal ruolo che svolge (direttore del museo di Capodimonte)

Condividi questo articolo

Pubblicità