Volley Livorno al rush finale

Livorno- Siamo al rush finale  di questo campionato per il Volley Livorno. Mancano infatti ormai solo tre giornate alla fine e la lotta per conquistare il secondo posto per entrare nei playoff è sempre più serrata. Dietro alla capolista Volley Porcari, che già da qualche settimana ha in tasca il pass per la post season, ci sono la Pallavolo Casciavola e proprio il Volley Livorno a pari merito a quota 34 punti, con il Delfino Pescia staccato di sole 2 lunghezze che è pronto ad approfittare di eventuali passi falsi di chi lo precede in classifica. Per questo motivo, quindi, la trasferta di domani (domenica 7 aprile) contro la Pallavolo Follonica assume un peso specifico davvero importante per il destino delle gialloblù di coach D'Alesio. «Adesso – ha dichiarato D'Alesio – dobbiamo rimanere sul pezzo e scendere in campo con la massima professionalità e la massima serenità. A livello tecnico c'è sempre la necessità di migliorare qualcosa, sia a livello individuale che a livello di squadra, ma il nostro obiettivo rimane quello di continuare a divertirci per chiudere alla grande questa stagione». «Siamo contente – ha confermato Giulia Gai, banda classe 2003 – di come sono andate le ultime partite e gli allenamenti. Siamo felici di come sta andando il campionato». All'andata Melosi e compagne superarono la Pallavolo Follonica per 3-0 tra le mura amiche del PalaFollati di Banditella. Riuscire a ripetersi permetterebbe alle gialloblù di presentarsi allo scontro diretto di settimana prossima con la Pallavolo Casciavola sulle ali dell'entusiasmo. «Con Follonica non sarà una partita facile. – mette però in guardia coach D'Alesio – Nelle ultime settimane hanno messo insieme 3-4 vittorie importanti su campi ostici e in casa hanno saputo mettere in difficoltà tante squadre. Spero che le ragazze possano offrire una grande prestazione». 

Condividi questo articolo

Pubblicità