Maltratta la ex compagna, scatta una denuncia nel pisano

SAN MINIATO - Dopo la fine della convivenza, al culmine di anni di vessazioni e violenze psicologiche, le impediva di tornare a casa a prelevare i suoi effetti personali e per questo una donna della provincia di Pisa ha querelato l'ex compagno che al termine di un'indagine dei carabinieri è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia.    La coppia non ha figli e ora i due ex conviventi vivono in appartamenti diversi, in due distinti comuni del Pisano. I carabinieri della compagnia di San Miniato (Pisa), dopo aver raccolto la denuncia della donna hanno riscontrato che per anni ha subito le condotte violente, anche fisiche come spinte e litigi violenti, da parte dell'uomo per motivi di gelosia.

Condividi questo articolo

Pubblicità