Presidio  contro le collaborazioni scientifiche con Israele

PISA - Presidio  contro le collaborazioni scientifiche con Israele. E' stato organizzato in piazza Cavalieri dove ha sede la Scuola NOrmale e teatro degli scontri tra forze dell'ordine e studenti. A promuovere l'iniziativa USb e Cambiare Rotta.

Si apre così una nuova settimana di mobilitazione negli atenei italiani in vista, domani, mercoledì 10 aprile, della scadenza del bando Maeci (ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale) per l'accordo di cooperazione industriale, scientifica e tecnologica Italia-Israele che gli studenti chiedono agli atenei di non sottoscrivere. Sono sul piede di guerra già da settimane e oggi martedì 9 alle ore 15 hanno previsto un presidio davanti alla Farnesina e uno sciopero universitario che punta a coinvolgere professori, ricercatori e personale di almeno una ventina di atenei.

A Pisa USB ha  coinvolto i ricercatori del CNR in piazza insieme agli studenti. La protesta parte dalle 12 con uno sciopero all'Università e per tutta la giornata al CNR.

La nostra emittente ha realizzato un servizio inserito nel nostro telegiornale e visibile sulla nostra live tv.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità