In tv il ‘nostro’ 25 aprile con gli studenti

Il ‘nostro’ 25 aprile, anche quest’anno, lo celebriamo con gli studenti. Da venerdì 19 a giovedì 25 aprile Telegranducato, insieme ad Anppia e Anpi, realizza e manda in onda tre trasmissioni con ospiti e interviste per riflettere sul valore della festa della Liberazione, sulla Resistenza, sul percorso che ci portò alla Costituzione. Tutte le trasmissioni sono realizzate in un locale per giovani: The Cage.

E i protagonisti sono proprio gli studenti delle scuole livornesi. Quest’anno hanno aderito alcune classi dei licei Cecioni ed Enriques e dell’istituto Vespucci-Colombo. I ragazzi del liceo Niccolini-Palli hanno selezionato delle frasi sul tema della pace e hanno risposto alle domande sul valore di questa festa per le nuove generazioni.

Teresa Barsanti e Luca Stefanini (studenti di quinta del liceo Cecioni) affiancano Antonello Riccelli nella conduzione del programma.

Lo storico Paolo Pezzino, il costituzionalista Fabio Pacini, il giornalista Marco Tarquinio sono gli ospiti delle tre puntate. In collegamento ci sono il giornalista Ferruccio De Bortoli, il presidente dell’istituto toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea Vannino Chiti, il filologo Luciano Canfora, il costituzionalista Emanuele Rossi, lo storico Davide Conti.

Renzo Bacci e Gino Niccolai, presidenti di Anppia e Anpi a Livorno, portano i loro saluti e stimolano la discussione con i loro interventi.

La sigla iniziale (“Bella Ciao”) è interpretata dai Modena City Ramblers, quella finale dal cantautore Bobo Rondelli.

UPDATE: ecco i video delle trasmissioni:

Ecco la programmazione del 'nostro' 25 aprile "di libertà e di pace" di Telegranducato (anche in streaming):

venerdì 19 aprile alle 21.35: puntata 1 (replica domenica alle 19)

domenica 21 aprile alle 22.25: puntata 2 (replica lunedì alle 19.25)

mercoledì 24 aprile alle 21.35: puntata 3

giovedì 25 aprile, a partire dalle 21.30, rivedrete tutte le puntate

Condividi questo articolo

Pubblicità