Pulizia dell’Arno: siglato un accordo importante

MARINA DI PISA - Pulizia dell'Arno: siglato un accordo importante. Firmato il protocollo d’intesa fra il Segretario generale dell’Autorità di bacino distrettuale dell’Appennino Settentrionale, Gaia Checcucci, e il Comune di Pisa, rappresentato dall’assessore allo sport, Frida Scarpa. Si tratta di una vera e propria alleanza per il fiume che prevede una collaborazione triennale (fino al 2026) mirata alla raccolta di plastiche nel tratto pisano dell’Arno, grazie ai fondi stanziati dal Ministero dell’Ambiente, attraverso la legge “SalvaMare” (la numero 60 del 2022) e a campagne di sensibilizzazione e di supporto ai progetti di educazione ambientale dell’Autorità di bacino.

Tra gli obiettivi ce n'è uno al quale il Comune di Pisa è particolarmente sensibile, quello di avviare i ragazzi, in particolare gli studenti, ad un rapporto sempre più stretto e rispettoso con il fiume, sensibilizzandoli all'educazione ambientale di un territorio come quello pisano.

 

Contemporaneamente alla firma, previsto l’arrivo della “Discesa dell’Arno”, compiuta dagli atleti della Canottieri Firenze, accompagnati, nell’ultimo tratto, dai Canottieri Arno Pisa, ai quali spetterà anche il compito materiale di “ripulire” il fiume, anche attraverso la loro attività sportiva. Nel segno della grande iniziativa mirata a “vivere il fiume, rispettando il fiume”.

 

barche in Arno

Telegranducato ha realizzato un servizio inserito nel nostro telegiornale e visibile sulla nostra live tv.

 

Condividi questo articolo

Pubblicità