Festa del 2 Giugno, Mattarella: “Costituzione lungimirante”

ROMA - "Celebrare i 78 anni della nascita della Repubblica Italiana richiama i valori della nostra identità e di una Costituzione lungimirante e saggia, frutto della straordinaria rinascita che prese le mosse dalla lotta di Liberazione. Indipendenza e libertà sono conquiste che vanno difese ogni giorno, in comunione di intenti e con la capacità di cooperare per il bene comune". E' quanto scrive in un messaggio al Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Cavo Dragone il presidente della Repubblica Mattarella, che ha aperto le celebrazioni del 2 giugno con l'alzabandiera solenne all'Altare della Patria e l'omaggio al Milite Ignoto. Il capo dello Stato era accompagnato dalle più alte cariche dello Stato: la premier Meloni, i presidenti di Senato e Camera, La Russa e Fontana, e il ministro della Difesa Crosetto.

Condividi questo articolo

Pubblicità